Successivamente al rinvenimento di  lastre di materiale in mca  "amianto" abbandonate da ignoti in varie vie del territorio, si è proceduto in via di urgenza alla  messa in sicurezza dello stesso, mediante fissativo e succesiva copertura al fine di non permettere ad eventuali polveri di disperdersi nell'aria e nel sottosuolo .
Prodotto il successivo piano di lavoro,  consistente in tutte i vari passaggi da effettuare per la rimozione e smaltimento dei rifiuti  presentato in via di urgenza all' AZIENDA SANITARIA LOCALE di competenza, la stessa, effettua con proprio Ispettore sopralluogo dei siti, per nulla osta alle operazioni di rimozione e bonifica dei luoghi.
Pertanto, i tempi tecnici occorrenti per la rimozione e bonifica dei luoghi di rinvenimento dei rifiuti, si aggira all'incirca sui 20 giorni lavorativi
Allegati:
Scarica questo file (13895_amianto 3.pdf)Foto
IL 14 FEBBRAIO ALLE ORE 19,30 AL CORSO UMBERTO I -  L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE ADERISCE ALLA GIORNATA DEL RISPARMIO ENERGETICO E CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE.
Allegati:
Scarica questo file (13861_onebillion-portici.pdf)COMUNICATO

AVVISO AI CREDITORI

Collegamento Collettore Pietrarsa- Collegamento Via Diaz/C.so Garibaldi, Impianto sollevamento Catavone – Dismissione Impianto Sollevamento Bagnara 2° Lotto

Allegati:
Scarica questo file (13858_AVVISO.pdf)AVVISO
PER I GIORNI del 13-14/2/2014 DALLE ORE 9 ALLE ORE 16
Allegati:
Scarica questo file (13831_2014.02.10_0004235_Ordinanza n.80.pdf)ORDINANZA

Continua il parziale stop della circolazione ferroviaria tra Napoli e Torre Annunziata dopo che, mercoledì 5 febbraio, è crollata sui binari della linea costiera Napoli-Salerno una parte del muro di cinta di Villa d'Eboeuf nei pressi della stazione di Portici.

In attesa del nulla osta delle autorità competenti che consenta di ripristinare il passaggio in sicurezza dei treni, è stato predisposto  un programma di circolazione alternativo: i treni regionali da e per Napoli/Salerno sono sostituiti con autobus tra Napoli e Torre Annunziata;  i treni regionali da e per Battipaglia/Sapri percorrono la Linea Monte del Vesuvio (senza fermate intermedie tra Napoli e Salerno); i treni metropolitani del tratto Formia/Napoli Piazza Garibaldi/Salerno e viceversa sono sostituiti con autobus tra Napoli e Torre Annunziata.

Non sono previste fermate a Pietrarsa e Santa Maria La Bruna degli autobus.

(10 febbraio 2014 14:22)

 Fonte 

http://www.muoversincampania.it/news-details.jsp?ftnid=11712