Comunicato Stampa


Portici, 28 Mag. - Saranno presentati venerdì 30 maggio, alle ore 9.30 nella Sala Cinese, i progetti di restauro e di valorizzazione della Reggia di Portici messi in campo dalla Provincia di Napoli insieme con il Ministero per i Beni Artistici e Culturali e la Facoltà di Agraria dell’Università “Federico II” di Napoli.
Dopo i saluti del Presidente della Provincia, Antonio Pentangelo, e del Direttore del Dipartimento di Agraria, Paolo Masi, interverranno gli Assessori al Patrimonio e alla Cultura dell’Ente di Piazza Matteotti, rispettivamente Massimiliano Lafranco e Francesco de Giovanni, ed i Sindaci dei Comuni di Portici ed Ercolano, Nicola Marrone e Vincenzo Strazzullo.

Le relazioni tecniche inerenti alla gestione ed alla valorizzazione della Reggia saranno tenute da Teresa Rubinacci, Direttore dell’Area Patrimonio della Provincia, Stefano Mazzoleni, Direttore dei Musei di Scienze Agrarie, e da Gregorio Angelini, Direttore regionale per i beni culturali e paesaggistici della Campania, mentre la presentazione dei progetti di restauro del Sito borbonico sarà affidata a Giuseppe Napolitano, responsabile tecnico della Provincia, ed a Giorgio Cozzolino e Tommaso Russo, rispettivamente Soprintendente peri Beni architettonici, paesaggistici, storici, artistici ed etnoantropologici per Napoli e provincia e Coordinatore della Soprintendenza.

Nel corso del Convegno, lo storico dell’arte Roberto Middione illustrerà il volume “La Reggia di Portici”, dalla collana ‘Percorsi d’arte’.
Al termine dell’incontro sarà presentato lo spettacolo teatrale “Le acque della Reggia, da Portici a Caserta”, dopo di che si procederà ad una visita guidata del Sito borbonico.