Questa amministrazione, alla guida di un partenariato d’eccellenza costituito da ENEA , “Università degli Studi di Napoli “Federico II”- Dipartimento di Agraria, Legambiente Campania, ARPAC Campania, Società TerrAria s.r.l., ha partecipato al Terzo bando europeo dell'iniziativa Urban Innovative Actions (UIA), sulla linea “Air Quality” ed ha ottenuto un finanziamento per un progetto finalizzato a migliorare la conoscenza puntuale della Qualità dell’Aria (QA) sul proprio territorio con la conseguente predisposizioni delle misure ottimali di pianificazione urbana, infrastrutturale, di controllo del traffico e di rimedio. Il progetto “Air Heritage”, da noi elaborato, ha superato le difficili fasi di selezione (“Eligibility Check”, “Strategic Assessment”,“Pre-notification of selection”) fino ad ottenere la notifica finale di vittoria: un co-finanziamento ERDF di 3,274,475.68 euro (European Regional Development Fund - Fondo Europeo di Sviluppo Regionale - FESR), per un totale pari a 4,093,094.14 euro.

Lo staff che segue il progetto è costituito oltre che dal Sindaco dott. Vicenzo Cuomo in qualità di Coordinatore, dal Finance Manager dott. Corrado Auricchio, dal Project Manager dott. ssa Anna Palladino  e dallo Scientific Manager ing. Saverio De Vito (ENEA).

Link al progetto Europeo

Allegati