{jumi [*3]}

WhatsApp Image 2018-10-17 at 22.48.45.jpg

6503c103-cf86-4627-b8c6-1de0b9a17b2c grazia.jpg

foto melania.jpg

ASL W.jpg

immagine 1 UIA.png

Questa amministrazione, alla guida di un partenariato d’eccellenza costituito da ENEA , “Università degli Studi di Napoli “Federico II”- Dipartimento di Agraria, Legambiente Campania, ARPAC Campania, ha partecipato al Terzo bando europeo dell'iniziativa Urban Innovative Actions (UIA), sulla linea “Air Quality”, con la finalità di ottenere un co-finanziamento di un progetto integrato e multidimensionale di sperimentazione e trasferimento, finalizzato a migliorare la conoscenza puntuale della Qualità dell’Aria (QA) sul proprio territorio con la conseguente predisposizioni delle misure ottimali di pianificazione urbana, infrastrutturale, di controllo del traffico e di rimedio. Il progetto “Air Heritage”, da noi elaborato, ha superato le difficili fasi di selezione (“Eligibility Check”, “Strategic Assessment”,“Pre-notification of selection”) fino ad ottenere la notifica finale di vittoria: un co-finanziamento ERDF di 3,274,475.68 euro (European Regional Development Fund - Fondo Europeo di Sviluppo Regionale - FESR). Domani, 10 ottobre, a Bruxelles, in occasione della European Week of Regions and Cities, saranno proclamati ufficialmente i vincitori dell’UIA-3° Call: l’Assessore all’Ambiente e Qualità Urbana Maurizio Minichino, promotore della partecipazione al bando europeo, rappresenterà il Comune durante la cerimonia.