Seguici su

Esplora contenuti correlati

Come puoi collaborare

I cittadini potranno partecipare con MONICA. MONICA è un dispositivo multisensoriale che verrà consegnato ai cittadini porticesi partecipanti al progetto Air Heritage e che permetterà loro di monitorare l’esposizione personale agli inquinanti atmosferici e anche la qualità dell’aria in generale all’interno della città. I dati che produrranno saranno condivisi con l’amministrazione comunale e con l’Enea. L’Enea utilizzerà i modelli dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II” per generare un’immagine ad alta risoluzione della qualità dell’aria all’interno della città.

I cittadini, mentre si sposteranno all’interno della città, accenderanno il dispositivo e lo connetteranno al loro smartphone. Il dispositivo trasmetterà i dati della concentrazione degli inquinanti allo smartphone e lo smartphone li trasmetterà all’Enea, che registrerà la loro posizione e la qualità dell’aria che stanno monitorando. Tutti questi dati formeranno una base dati che verrà poi utilizzata per determinare le politiche di rimediazione della qualità dell’aria all’interno della città.